Prestito urgente in giornata: le migliori soluzioni online

Preventivo veloce in 2 minuti!
Sappiamo tutti che le tempistiche per ottenere un prestito, qualora ci venga accettato, possono variare di molto a seconda dell’importo chiesto e dell’istituto al quale ci rivolgiamo.

Generalmente il credito non viene erogato prima di una settimana lavorativa da quando si ottiene il nulla osta, e solo in rare occasioni possiamo sperare di avere i soldi richiesti entro 48-72 ore. Esistono alcuni tipi di prestito, tuttavia, che possono essere ottenuti in tempi brevissimi, anche entro 24 ore. Sono quelli che vengono definiti prestiti urgenti in giornata.

Prestito urgente in giornata, come richiederlo

Si tratta nella maggior parte dei casi di piccoli prestiti o micro prestiti, personali e non finalizzati, il cui ammontare viene versato lo stesso giorno in cui si fa richiesta. È un prodotto finanziario ideale per chi si trova a dover affrontare una spesa imprevista come una bolletta troppo alta o un intervento di riparazione/manutenzione inaspettato, e vengono estinti come dei normalissimi prestiti.

Alcuni istituti di credito “classici”, quelli che tutti conosciamo e che operano in sedi fisiche, spesso e volentieri propongono questa tipologia di finanziamento, ma all’atto pratico fra il recarsi in loco, parlare con il consulente, compilare le carte e attendere il buon esito della richiesta si impiega più tempo in burocrazia che a ricevere effettivamente il denaro.

La soluzione ideale allora potrebbe essere quella di rivolgersi alle finanziarie online, che per loro stessa natura permettono al cliente di non perdere troppo tempo dietro ai carteggi.

Prestito urgente in giornata online: documenti da presentare

Dopo che avremo scelto il sito che propone l’offerta più adatta alle nostre esigenze (di cui faremo una carrellata nelle prossime righe) dovremo procurarci tutta la documentazione relativa al buon esito della pratica, che scansioneremo e caricheremo direttamente sulla piattaforma.

Le richieste possono variare da sito a sito, ma certamente dovremo inviare almeno:

  • copia di documento in corso di validità (carta di identità, patente o passaporto);
  • copia di codice fiscale o tessera sanitaria;
  • documento attestante la ricezione di reddito, che può essere una busta paga o il cedolino della pensione.

A proposito della pensione, bisogna tenere a mente che molti prestiti non vengono erogati a chi ha superato il 75esimo anno di età, né chiaramente a chi ancora non ha compiuto il 18esimo. Pertanto leggiamo bene le condizioni contrattuali prima di procedere con la richiesta di attivazione.

Prestito urgente in giornata: le migliori soluzioni online

Entriamo quindi nel vivo della materia, andando a fornire alcune indicazioni sui migliori prestiti online che possono essere ottenuti nel giro di 24 ore.

Finatel

Finatel è una realtà molto apprezzata per la sua affidabilità e per una buona gamma di prodotti fra cui scegliere. Non solo prestiti personali ma anche cessioni del quinto, finanziamenti, rifinanziamenti, e prestiti finalizzati all’acquisto dell’auto, della moto o di una nuova casa.

Molti di questi prodotti sono a interessi zero, altri a interessi fissi, altri ancora vengono concessi anche se risultiamo cattivi pagatori. Finatel prevede anche una gamma di finanziamenti erogati entro 24 ore. È possibile richiedere fino a 50.000€, e il piano di ammortamento può essere spalmato da un minimo di 12 a un massimo di 120 mesi.

Cofidis

Fra i prodotti di punta di Cofidis troviamo i piccoli prestiti. Questi micro-finanziamenti del valore massimo di 5.000€ vengono erogati direttamente sul nostro conto corrente “entro pochi giorni” (citiamo dal sito ufficiale), ma se sbrighiamo le pratiche in mattinata abbiamo buone chance di vederci accreditato l’importo già prima del calar del sole, o comunque il giorno successivo.

Anche il tasso di interesse è molto vantaggioso (variabile, di circa il 10%) e possiamo scegliere l’ammontare della nostra rata a partire da 30€ mensili.

Wonga

Per chi conosce bene l’inglese e non ha paura di cimentarsi con un servizio estero, il consiglio è Wonga, popolarissimo servizio di finanziamento britannico che promette di erogare dalle 50 alle 600 sterline dopo un’attesa di soli 5 minuti.

Possono essere scelti diversi pacchetti a seconda delle esigenze o del caso, e sia il versamento del denaro che la restituzione avviene su e da conto corrente. Attenzione ai dettagli: nei paesi anglosassoni la pratica degli short term loans è una realtà consueta da anni, quindi si può andare tranquilli sul fattore sicurezza; d’altro canto gli interessi sono spesso e volentieri calcolati su base giornaliera, perciò prima si restituisce l’importo richiesto, meglio è.

Soluzioni alternative: i prestiti peer-to-peer

Sempre rimanendo nell’ambiente web, se non si desidera affidarsi ad una finanziaria virtuale si può sempre far ricorso ai prestiti peer-to-peer. Questi non nascono come prestiti urgenti, ma si caratterizzano per essere emessi da privati nei confronti di privati.

Molte piattaforme si occupano di mettere in contatto domanda e offerta; fra le più popolari citiamo Smartika e BLender (da poco sbarcata in Italia). Una volta completata l’iscrizione su uno di questi portali, sarà sufficiente indicare alla piattaforma quale somma si desidera ricevere; sarà il sistema ad effettuare una ricerca automatica per identificare quello che è il prestatore perfetto per noi, e a metterci in contatto con lui.

Una volta trovato il match si dovranno solo inviare tutti i documenti utili ad avviare la pratica e si potrà ricevere il denaro nell’arco di poche ore.

Inutile aggiungere che anche in questo caso, così come per quelli sopraelencati, sarà necessario disporre di un conto corrente sul quale verrà versato il credito e dal quale autorizzare i prelievi per l’ammortamento rateale.
Preventivo veloce in 2 minuti!