Migliori banche e finanziarie per prestiti veloci

80

Dove conviene richiedere chiedere un prestito? Ecco una lista delle migliori banche e finanziarie per prestiti veloci.

Quando si necessita di avere liquidità per un acquisto oppure ottemperare ad una spesa improvvisa, quello di cui abbiamo bisogno è che la somma richiesta arrivi in tempi rapidi.

Richiedere un prestito invece, spesso ha dei tempi che sebbene non sono lunghissimi, possono diventarlo se la necessità è di averli in un giorno al massimo. Questo non significa che si deve rinunciare, anzi, ci sono dei gruppi finanziari che hanno messo in piedi un sistema molto efficiente, grazie al quale si ha la possibilità di vedersi accettare la richiesta in poco tempo. Ciò è dovuto al fatto che questi enti si sono specializzati nell’elaborare in brevissimo tempo le operazioni relative alle pratiche di finanziamento, ed elargire quindi le somme richieste in maniera molto rapida.

Nel nostro articolo andremo a parlare proprio di questo, e osserveremo da vicino le cinque migliori soluzioni a disposizione per ottenere una somma di denaro in brevissimo tempo, parliamo nello specifico di Cofidis, Signor Prestito, Compass, Younited Credit e Prestifatto.

Migliori banche e finanziarie per prestiti veloci

Signor Prestito

Signor Prestito (Sito Ufficiale) è di una finanziaria che negli ultimi tempi si è distinta per aver messo in piedi un sistema rapidissimo nell’ambito della cessione del quinto dello stipendio. Non solo, la cosa innovativa è che Signor Prestito permette di fare richiesta della cessione del quinto anche a coloro che hanno un contratto a tempo determinato, e ovviamente anche ai pensionati.

Per quanto riguarda la durata della rateizzazione si devono fare due diverse distinzioni: la prima è quella che riguarda i pensionati e i dipendenti con contratti d lavoro full-time, e che prevede un minimo di 24 mesi e un massimo di 124 mesi.

Per quanto riguarda invece i dipendenti che hanno un contratto di lavoro part-time, la durata minima è sempre 24 mesi, ma per quanto riguarda quella massima non si potrà andare oltre i 60 mesi.

Vivibanca

Vivibanca è un istituto di credito che si specializza nella cessione del quinto dello stipendio per dipendenti e pensionati.

Le caratteristiche del prestito sono:

  • prestiti fino a 75.000€;
  • durate fino a 120 mesi;
  • tasso fisso;
  • importo massimo della rata pari al 20% della pensione o dello stipendio;
  • preventivo gratuito dal sito ufficiale.

La richiesta di questo prestito può essere fatta da:

  • pensionati INPS ed ex-INPDAP;
  • dipendenti pubblici (Forze dell’Ordine, Dipendenti di Enti Locali e Dipendenti Ministeriali);
  • dipendenti privati (con contratto di lavoro a tempo indeterminato)

I dipendenti possono chiedere a Vivibanca anche il prestito delega, una soluzione che consente di avere un importo doppio rispetto alla cessione del quinto.

Per tutte le altre categorie di persone, è anche possibile richiedere dei prestiti personali di importo fino a 60.000€ e durate fino a 120 mesi.

Vivibanca permette di fare velocemente domanda di preventivo gratuita dal sito ufficiale: tutta la procedura si svolge online e puoi farlo comodamente da casa, o dal cellulare.

Younited Credit

A caratterizzare questo gruppo, Younited Credit, (Sito Ufficiale), come il caso di Signor Prestito (Sito Ufficiale), è la cessione del quinto dello stipendio. C’è da dire comunque che questo gruppo è uno dei pochi ad oggi che garantisce una somma di denaro anche a coloro che non hanno una busta paga.

Per quanto riguarda la cessione del quinto, si potrà arrivare a chiedere un importo che va da 1000 euro fino addirittura a 70000 euro.

Younited Credit (Sito Ufficiale) nel caso invece si opti per il prestito personale il massimo ottenibile è 50000 euro. Ad influire sull’importo finale erogabile, tra vari parametri ce ne sono tre imprescindibili, e sono: importo della busta paga, anzianità di servizio e infine, età del richiedente.

Il limite delle rate a cui si può attingere è 120. La rata verrà stabilita sulla base delle esigenze e situazione patrimoniale del richiedente, e rimarrà costante per tutta la durata del finanziamento.

Leggi anche la nostra recensione e le opinioni Younited Creditd oppure vai direttamente sul Sito Ufficiale >>

Prestifatto

Si tratta di un gruppo molto conosciuto e apprezzato per la rapidità nella gestione delle richieste, e per il fatto di rispettare sempre al meglio le necessità della clientela.

Il sito si presenta molto semplice e intuitivo, e soprattutto che non si perde in preamboli ma va subito al sodo. Nella home page, infatti, c’è già il form in cui inserire i dati necessari a calcolare importo e rata, con la possibilità di chiamare il numero verde per conoscere offerte specifiche e dedicate in base ai parametri inseriti.

Con Prestifatto non si rimane delusi o senza contanti, perché il gruppo è sempre a disposizione per gestire la pratica e anche eventuali difficoltà, trovando sempre una soluzione perfetta che si adatti al richiedente.

Cofidis

Cofidis è una delle finanziarie che si è imposta nel mercato del settore grazie alla sua partnership con Amazon, che ha scelto questa finanziaria per il servizio di rateizzazione dei pagamenti fatti sul proprio portale.

Cofidis permette alle persone di fare richiesta di un prestito da un minimo di 1.000€ fino ad un massimo di 30.000€. Per quanto riguarda la rateizzazione, il tempo di restituzione a cui si può attingere va da un minimo di 36 mesi fino ad un massimo di 84 mesi.

Quello che caratterizza il prestito con Cofidis sono la flessibilità e la versatilità, e inoltre, la rapidità e l’assenza di costi che hanno i prestiti personali classici.

Compass

Siamo di fronte ad una finanziaria oramai molto conosciuta, la quale si distingue da tempo nel campo dei finanziamenti, in quanto presenta moltissime soluzioni che vanno dal prestito personale classico fino alla cessione del quinto dello stipendio.

Quello che possiamo dire di questo istituto di credito è che risulta uno dei più rapidi in assoluto nella gestione delle pratiche e quindi nell’elargizione del denaro richiesto. Attraverso Compass si potrà fare la richiesta di finanziamento sia presso una filiale fisica che online, e indifferentemente dal canale scelto si potrà accedere ad una somma che va da un minimo di 5000 euro ad un massimo di 30000 euro.

Per la restituzione dell’importo richiesto si potrà fare con una rateizzazione che va da un minimo di 24 mesi a un massimo di 84 mesi. A determinare il tempo effettivo saranno due elementi specifici: l’ammontare dell’importo richiesto e la capacità reddituale posseduta.