500 euro: consigli per chiederli in prestito

Chiedi un prestito personale

Hai bisogno di un prestito immediato di 500 euro per fare delle spese più o meno impreviste? Le opportunità potrebbero essere tante, considerando che 500 euro, anche subito, non sono un problema per nessuna società finanziaria. La buona riuscita della domanda dipende, però, dalla tua situazione personale.

Come trovare 500 euro subito

Se sei un lavoratore dipendente, trovare subito un piccolo prestito è facile. Ti basterà fare richiesta presso una qualunque banca o società finanziaria, fare presente le tue necessità e in poco tempo, anche nel giro di 24/48 ore, potrai avere la somma di denaro accreditata sul tuo conto corrente, o la riceverai a casa con un assegno bancario. Società finanziarie come Findomestic, Agos Ducato o Carrefour Banca, ma anche banche come Unicredit o Intesa, possono essere ideali.

Se sei un pensionato, è altrettanto facile. Potrai ricevere 500 euro in poco tempo, anche entro domani, ti basta fare domanda di prestito e dare il tempo alla banca di valutare la tua richiesta.

Dipendenti e pensionati possono avere successo anche se sono cattivi pagatori o protestati, perché la garanzia della presenza di una busta paga o di una pensione è molto “forte”.

Se sei un lavoratore autonomo e sei alla ricerca di un prestito da 500 euro senza busta paga, di solito se non hai avuto disguidi finanziari in passato potresti riuscire a trovare il finanziamento facilmente e in poco tempo, altrimenti potrebbe essere un po’ più lunga e potresti riscontrare più difficoltà.

In questo caso non basta andare in banca o rivolgersi ad una finanziaria e dire “mi servono 500 euro subito“, o 200 euro, o 300 euro, o addirittura 2000 euro subito, bisogna presentare delle garanzie ben precise e, soprattutto, avere una storia creditizia pulita.

> Piccoli prestiti senza busta paga

Ma è così difficile trovare un mini prestito da 500 euro?

Solitamente no per chi non ha avuto disguidi finanziari, di più per chi ha già dimostrato di non aver saputo rimborsare in tempo i propri debiti o, peggio, per chi non ha un lavoro. I disoccupati, infatti, difficilmente riusciranno ad avere un prestito anche solo di 500 euro, tranne se magari presentano delle garanzie accessorie molto forti, come la fidejussione di un pensionato o di un lavoratore dipendente con contratto a tempo indeterminato.

In questo caso, considerando che si tratta di un piccolo importo, si potrebbe aver successo nella richiesta.

Prestito via SMS

Alcune banche hanno attivato la possibilità di richiedere prestiti mandando un SMS e facendo rapidamente domanda. E’ una procedura attivata per vecchi clienti che potrebbe permettere di velocizzare la domanda e le pratiche.

Di solito il prestito tramite messaggio di testo SMS in Italia è richiedibile per importi fino a 500 euro.

Conclusioni

Alla fine dei conti, che sia un prestito di 300 euro, di 500 euro subito o di 1000 euro entro domani, cambia poco. Si tratta sempre di piccoli importi di denaro, che si possono riuscire ad ottenere senza difficoltà se non si è segnalati come cattivi pagatori o come protestati, altrimenti la strada diventa più difficile.

Vi invitiamo, infine, a richiedere un preventivo veloce e senza impegno di prestito online, per avere la risposta in poco tempo e stando comodamente a casa.

Chiedi un prestito personale

10 Comments

  1. Marina 20 maggio 2017
  2. carlo 2 giugno 2017
  3. Francesco Paolo 4 giugno 2017
  4. Domenico 20 giugno 2017
  5. Fulvia Guarneri 8 luglio 2017
  6. Alessia 2 agosto 2017
  7. Filippo Filetti 4 agosto 2017
  8. Iolanda maria 4 settembre 2017
  9. Ilenia 4 ottobre 2017
  10. Roberto Di michele 12 ottobre 2017

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *